Cartizze: i consigli su come servirlo

Se si parla di Cartizze si parla di bollicine e se si parla di bollicine inevitabilmente si parla di un sapore sapido e pieno. Per esaltarne le caratteristiche è importante seguire alcuni semplici consigli su come servirlo, non certo per fare gli intenditori di vino, ma semplicemente per goderne al meglio delle sue note e delle sue sfumature.

< leggi tutto

Apre a Milano il polo enogastronomico Eccellenze Campane

Agerola, con la sua vista superba sul mare, è uno dei luoghi che più ho apprezzato nella mia gioventù. A differenza delle città costiere, Agerola gode di un clima fresco e ventilato anche nelle estati più torride.

La via principale del paese termina a strapiombo sul mare ed è un susseguirsi di case e locali dove gustare la cucina locale a prezzi davvero interessanti.

I colori della montagna e del mare riempiono lo sguardo e si associano ad una sensazione di estremo benessere che torna alla memoria non appena rievoco i ricordi legati a quella prima vacanza da novella sposa. N leggi tutto

Scegliere un robot Kenwood: risparmiare tempo in cucina e trasformarsi in chef

Siamo letteralmente bombardati dalle ricette dei grandi chef che dallo schermo della televisione offrono consigli, informazioni su alimenti e abbinamenti e sulle più importanti tecniche di cottura, chef che pubblicano ogni anno anche libri di ricette davvero molto interessanti, che tutti noi, ammettiamolo, acquistiamo. Alla fine tutte queste informazioni che ci sembrano così tanto affascinati non riusciamo a metterle in pratica in cucina e i libri acquistati con il desiderio di poter portare in tavola dei piatti dal sapore davvero molto particolare restano a prendere polvere sugli scaffali delle nostre librerie.

Il problema principale è la mancanza di tempo. La n leggi tutto

Caffè Borbone prezzi e caratteristiche del vero caffè napoletano in cialde

I napoletani hanno da sempre la capacità di trasformare gli ingredienti di cui dispongono in qualcosa di semplicemente eccezionale e lo stesso hanno fatto con il caffè. Durante la seconda metà del ‘700 infatti, quando il caffè aveva già fatto la sua comparsa in città, Napoli è riuscita a migliorarlo, ad accrescere la sua qualità, trasformando il caffè in una bevanda irrinunciabile per i napoletani e per tutti gli italiani, una bevanda che è diventata il simbolo dell’Italia stessa e che da quel momento in poi è diventata anche un vero e proprio aggregatore sociale. Sì, perché che cosa c’è di meglio che trascorrere qualche momento piacevole insieme ad amici e parenti assaporando una tazza di caffè! Ma è pos leggi tutto