Archivio della categoria: aziende

Uova di Pasqua: qualche consiglio per stupire

Lo stupore fa sempre meno parte purtroppo della nostra società contemporanea. Sempre connessi alla rete, con un’immensa disponibilità di informazioni sempre fresche e aggiornate, capaci di scovare notizie e curiosità in pochi istanti appena: in una situazione di questa tipologia riuscire a trovare qualcosa che possa stupire davvero sembra infatti praticamente impossibile. Lo stupore allora dovrebbero essere ricercato nelle piccole cose, in quei dettagli che sono capaci di condire la vita con emozioni e sensazioni che pensavamo di aver peso per sempre. Pensate per un attimo, ad esempio, alle emozioni che provavate da piccoli scartando un uovo durante le feste di Pasqua, emozioni che da tempo ormai non provate più, emozioni che sarebbe bello far rivivere anche ad amici e parenti, non credete? Ovviamente affinché delle emozioni di questo tipo e uno stupore intenso possano davvero mostrarsi in tutto il loro splendore, è di fondamentale importanza evitare di scegliere le uova di cioccolata della grande distribuzione.

Meglio optare per le uova di Pasqua di una cioccolateria artigianale, realizzate magari ancora oggi del tutto a mano. Uova di questa tipologia sono prima di tutto realizzate con i migliori ingredienti, cioccolato quindi finissimo, dal sapore inconfondibile, che nulla ha a che vedere con la classica cioccolata da banco che potete acquistare in ogni supermercato. Non solo, uova di questa tipologia sono anche belle a vedersi, eleganti, chic e raffinate, la scelta ideale insomma per un regalo davvero di altissimo livello. Sono uova che sanno stupire, che sanno cogliere la meraviglia del mondo, che riportano la mente ad uno stile di vita più genuino, sano, a contatto con le più antiche tradizioni, quelle tradizioni artigiane che sono alla fine il fulcro stesso dell’economia del nostro Bel Paese. Spesso le uova di Pasqua di questa tipologia hanno un altro asso nella manica, il packaging. Sono arricchite infatti da raffinati nastri e sono racchiusi in scatole regalo che hanno davvero dell’incredibile.

E a nostro avviso le uova di questa tipologia non sono la scelta ideale solo per stupire amici e parenti. Sono perfetti anche come dono aziendale. Un datore di lavoro potrebbe decidere di offrire ai suoi dipendenti proprio un dono di questa portata per la Pasqua, un modo per ringraziarli del lavoro svolto e di tutti i sacrifici che sono soliti fare per l’azienda. Potrebbe trattarsi però della scelta ideale anche come dono per i clienti più importanti, un modo anche in questo caso per ringraziarli e per fidelizzarli, per far sì insomma che non si dimentichino di voi e che vi scelgano nuovamente in caso di bisogno.

Farabella, il giusto mix tra sapore e celiachia!

 

Quando si parla di celiachia bisogna prima di tutto conoscere a fondo il problema, perchè al giorno d’oggi non tutti hanno le idee ben chiare a riguardo, bisogna quindi sapere con certezza che si tratta di una particolare condizione dell’individuo, il quale ha sviluppato un’intolleranza al glutine.

Tali soggetti avranno bisogno di alimenti leggermente differenti, ovvero gluten free, i quali non prevedono la presenza di glutine, come ad esempio quelli che giornalmente l’azienda abruzzese Farabella mette a disposizione del grande pubblico. Tali prodotti non sono destinati solo a determinati soggetti, chiunque ne potrà fare uso, riuscendo a gustare appieno tutta la loro bontà, grazie alle materie di prima qualità che vengono utilizzate costantemente.

Spesso tali soggetti dovranno seguire determinate diete, che se fatte in modo corretto, riduceranno perfettamente determinate alterazioni intestinali, proteggendo l’organismo del soggetto anche da eventuali complicanze che potrebbero presentarsi in futuro.

L’azienda Farabella, da anni si occupa della produzione di alimenti per celiaci, esportandoli anche all’estero, potendo contare su ottimi canali di distribuzione, offrendo al cliente sempre un prodotto fresco e dal gusto inconfondibile. Il soggetto celiaco deve assolutamente evitare cibi che al loro interno contengano glutine, proprio perchè tale sostanza svolge un’azione tossica, andando a creare non pochi problemi alla mucosa intestinale, arrivando anche a compromettere il normale assorbimento degli alimenti ingeriti.

Di conseguenza l’organismo risulterà instabile, provocando alcuni sintomi, come ad esempio carenza di ferro, anemia, stitichezza, oppure una conseguente perdita di peso progressiva e continua nel tempo, senza dimenticare problematiche diffuse nella donna con determinati disturbi della fertilità.

Mangiare bene è fondamentale, ma sarà ancor più importante potersi affidare a marchi che hanno una certa esperienza a riguardo, che svolgono il loro lavoro con grande professionalità, portando a tavola prodotti di grande qualità, ad un prezzo contenuto, formulati con elementi del tutto naturali che porteranno tanti benefici per il nostro organismo.

COMENDA presenta le nuove lavabicchieri serie BC

Photobucket

Il massimo dell’igiene e della lucentezza proteggendo anche le superfici più delicate.

Una linea di lavabicchieri capace di garantire il massimo dell’igiene coniugando la delicatezza nel trattamento di pulizia con il risparmio energetico ed economico.

COMENDA, azienda che rappresenta un solido punto di riferimento nel settore delle apparecchiature per il lavaggio professionale, presenta l’innovativa serie BC, una gamma di macchine, disponibili in diversi modelli, progettate appositamente per consentire il lavaggio anche di bicchieri di ampie dimensioni (in altezza o in larghezza, come i calici, i boccali da birra o i flutes) o realizzati con materiali (ad esempio il cristallo) facilmente soggetti a opacità, scheggiatura o strisciatura.

Il sistema SOFT Start della pompa di lavaggio, infatti, conferisce il perfetto impulso nella partenza del funzionamento così da salvaguardare i bicchieri fin dall’inizio e per tutta la durata di ogni ciclo di lavaggio, inoltre la funzionalità Termo STOP assicura che la fase di risciacquo inizi solamente quando l’acqua raggiunge una temperatura di 85°C, laddove vengono abbinati due differenti programmi di asciugatura: per evaporazione e con acqua fredda senza brillantante.

Le macchine della linea BC sono dotate di pannello di comandi elettronico con display digitale sul quale è possibile visualizzare e controllare in tempo reale il livello di temperatura raggiunta nel lavaggio e nel risciacquo.

Anche le nuove lavabicchieri di COMENDA, alle quali è possibile associare come accessorio il sistema RCD (Rinse Control Device) che assicura una pressione costante dell’acqua nel corso delle operazioni di risciaquo, sono l’espressione della filosofia che ha contraddistinto fin dal suo sorgere l’attività dell’azienda milanese, impegnata nella ricerca e progettazione di soluzioni altamente tecnologiche e amiche dell’ambiente.

Per questo pure le macchine della gamma BC comportano una riduzione dei consumi per l’energia elettrica e per il detersivo, oltre che una diminuzione nell’utilizzo di acqua che può arrivare fino a 1,9 l.

Grazie alla loro versatilità, semplicità di utilizzo e affidabilità, sono prodotti ideali in particolare per quegli esercizi pubblici e quelle attività come bar, ristoranti, enoteche e caffetterie, anche di nicchia, che si servono costantemente di un grande numero di bicchieri i quali devono essere perfettamente igienizzati e presentati nel massimo dello splendore e della lucentezza.

www.comenda.eu

Aurea: il dietro le quinte di un piatto di qualità

La qualità, in cucina, ha bisogno di un approccio a 360 gradi. Fedele a questa scelta, Aurea si propone al mercato con una produzione rinnovata nel design – completamente ideato in Italia – e aggiornata alle esigenze della preparazione dinamica degli alimenti attenta, in primo luogo, a rispettare la “naturalezza” delle pietanze. Le serie di tagliaverdure, cutter, mixer, pelatori, tritacarne, hamburgatrici, segaossa, motoriduttori e affettatrici danno concretezza a un’ampia disponibilità di soluzioni che si adatta, in modo professionale e versatile, alle molteplici richieste di chi necessita di strumenti di lavoro affidabili nel tempo, semplici nell’utilizzo e performanti nelle applicazioni. Caratteristiche, queste, che sono conseguenza della politica aziendale di utilizzare componenti interamente realizzati nei paesi europei non affidandosi, quindi, alle produzioni delocalizzate in aree poco specializzate nel settore.

La scelta di lavorare per garantire strumenti che si ispirano a un ritorno alla genuinità e naturalezza in cucina, ha trovato conferma anche in una precisa scelta aziendale di attenzione all’ambiente. Il nuovissimo catalogo, infatti, è stato realizzato completamente con fibre riciclate al 100% di origine europea e senza l’utilizzo di cloro nei processi di sbiancatura, come testimoniano le certificazioni a livello europeo sul basso impatto ambientale del materiale informativo Aurea.

Nell’ottica di collaborazione con i clienti e con l’obiettivo di semplificare la scelta fra i vari prodotti, il catalogo dispone di comodi percorsi guidati che accompagnano “per mano” nella scelta della macchina più consona, per dimensioni e potenza, alle singole necessità di utilizzo: in base al numero di coperti, al settore, alle singole specificità culinarie si potrà individuare l’apparecchio più adatto “incrociando” le varie esigenze.